image
image
image
image

image
image
image

image
image

image
image

image
image
image



TECNICHE DI SEGNALAZIONE

SEMAFORICO

Per piccole distanze ( 200 - 300 m ) è preferibile il Semaforico perchè è molto più veloce e meno stancante del morse. Infatti un movimento delle braccia in Semaforico permette di segnalare una lettera, mentre in Morse occorrono mediamente tre o quattro movimenti delle braccia per segnalare la stessa lettera. Il semaforico però è utilizzabile solo per la trasmissione con le bandierine, non è adatto per trasmissioni con le luci ed è poco visibile a distanze superiori ai 400 metri.

image

A - 1

image

B - 2

image

C - 3

image

D - 4

image

E - 5

image

F - 6

image

G - 7

image

H - 8

image

I - 9

image

J - ALFABETICO

image

K - 0

image

L

image

M

image

N

image

O

image

P

image

Q

image

R

image

S

image

T

image

U

image

V

image

W

image

X

image

Y

image

Z

 

image

ANNULLO

image

ERRORE

image

NUMERICO

image

MORSE

Questo sustema, ideato nel 1835 dall'americano Samuel Finley Breeze Morse, consiste in gruppi di linee e punti, ed è più adatto del Semaforico per trasmissioni a lunghe distanze. La trasmissione con il Morse richiede più tempo di quella con il semaforico però, in compenso, puoi trasmettere utilizzando vari sistemi, e non solo le bandierine.

 

TRASMISSIONE

image

 

image

 

 

RICEZIONE

image

image

image

SEGNALI DI PISTA

Gli scout hanno dei simboli che servono per segnare una pista: i segni di pista. I segni di pista si mettono sul lato sinistro della pista, in modo che non attirino l'attenzione di altri passanti. Per segnalarli, si adopera ciò che si trova sul posto: rameti, sassi, erba, etc.

image

image



image
image
image
image

image
image
image

image

image
image
image
image